WTA Rabat, vincono Bronzetti e Trevisan: sarà derby italiano in semifinale

photo credit: @Jimmie48/WTA

Ottime notizie da Rabat, dove domani Martina Trevisan e Lucia Bronzetti si sfideranno nella seconda semifinale di giornata.

Il WTA 250 in Marocco, dopo l’exploit di ieri della toscana contro Garbine Muguruza ha visto oggi la romagnola ribaltare il pronostico contro l’ostica Nuria Parrizas Diaz imponendosi al tie-break del terzo set.

Due partite, quelle di Martina e Lucia, molto diverse tra loro. Bronzetti, come detto, ha dovuto sudare sette camice per battere la numero 3 del seeding 6-1 3-6 7-6(5) in due ore e 45 minuti, facendo un po’ il bis dopo il successo del primo turno contro Anna Kalinskaya in quasi tre ore. È stata, oggi, una vera battaglia dalla metà del secondo set. Nel primo l’azzurra è stata impeccabile e ha dominato, nel secondo è rientrata dallo 0-3 ma sul 3-3 non ha forse inciso bene quando Parrizas Diaz stava sbagliando un po’ troppo e nel game successivo il break della spagnola ha rimandato tutto al set decisivo. Qui è stata battaglia vera, con scambi ormai costantemente sui 10/15 colpi. Lucia ha avuto un break di vantaggio per il 4-2 e 5-3 ma senza mai confermarlo, ha servito bene però sul 5-5 guadagnandosi il tie-break dove un errore della spagnola col dritto sul 5-4 le ha dato il primo match point. C’è voluto il secondo, ma alla fine ha potuto festeggiare la prima semifinale WTA in carriera.

Sarà la prima volta tra le migliori quattro nel circuito maggiore anche per Trevisan, che invece ha avuto vita più agevole contro Arantxa Rus. L’equilibrio qui è durato solo per il primo set, vinto dall’azzurra al tie-break prima di chiudere 7-6(4) 6-3. La vincente di questa sfida sarà di fronte, sabato, ad Anna Bondar o Clare Liu, protagoniste della prima semifinale in programma domani.