WTA Birmingham: Giorgi vince il derby azzurro contro Gatto Monticone

photo credit: @Jimmie48/WTA

Comincia bene il cammino di Camila Giorgi nel WTA 250 di Birmingham.

L’azzurra, al rientro in campo dopo il Roland Garros, si è imposta per 6-3 6-0 contro Giulia Gatto Monticone, con la tennista piemontese che era riuscita ad approdare nel main draw dopo aver superato le qualificazioni.

Buon match per Camila, che ha soprattutto approfittato dell’enorme differenza nella pesantezza di palla per avere sempre il comando e anche malgrado un leggero calo sul 4-0 del primo parziale ha poi gestito le fasi finali del set per dilagare poi nel secondo. La marchigiana, al secondo turno, potrebbe affrontare la testa di serie numero 3 e finalista qui nel 2013 Donna Vekic, che è opposta all’esordio contro la wild-card locale Francesca Jones.

Il torneo di Birmingham, quest anno, ha subito un importante ridimensionamento passando da Premier/500 a International/250. Le giocatrici che nel 2019 avevano ottenuto i punti qui (1-55-100-185-305-470) potranno eventualmente difenderli a Berlino, che ha comprato la licenza e si è proposto come nuova sede di riferimento per le big mentre qui, adesso, la prima testa di serie è Elise Mertens, questa settimana numero 17 del ranking WTA.

Da segnalare, quest oggi, il rientro alla vittoria di CoCo Vandeweghe dopo quasi tre anni. Passata dalle qualificazioni, l’ex top-10 ha sconfitto Kristyna Pliskova 6-4 7-6(1) e attende ora al secondo turno proprio Mertens o Ajla Tomljanovic: il loro match doveva essere in programma oggi come primo sul campo centrale, ma con una notifica dell’NHS si è deciso per mettere in isolamento momentaneo una delle due giocatrici con il suo allenatore perché pare sia stata a stretto contatto con una persona divenuta poi positiva al covid-19. Essendo però il match inserito nel programma di domani (di nuovo alle 11:30) tutto farebbe pensare che il problema possa essere rientrato.