ATP Madrid: Berrettini vince un derby senza pathos, troppo ampio il divario con Fognini

Non si sperava in chissà quale show e Matteo Berrettini ha messo subito in chiaro che per adesso il più forte è lui e non ci sarebbero state fogninate a poterlo mettere in dubbio. Pronti via Matteo, che nell’unico precedente a Roma aveva perso nettamente, è andato 3-0 ed è già andata bene al ligure di essere riuscito a salvare la palla del seondo break perché il risultato poteva essere più pesante. Buon per lui che Berrettini, di cui sorprende sempre la maturità, ha rallentato un po’ consentendo a Fognini di salvare la faccia e persino di arrivare ai vantaggi in risposta, cosa successa nel settimog ame e che ovviamente non si ripeterà. Nel secondo set Berrettini cederà solo 5 punti alla battuta e di converso oltre a fare il break che serviva già al terzo game, ha reso una via crucis i turni di servizio dell’avversario, che con un certo orgoglio, tra le solite imprecazioni, ha limitato i danni. Partita che non c’è stata quindi, ma i due ormai giocano tornei diversi e per obiettivi diversi, non è Fognini quello che può insidiare il primato nazionale a Berrettini.

Maggiori possibilità ha ovviamente Jannik Sinner che non aveva certo bisogno delle cattive condizioni fisiche di Pella per approdare al secondo turno. Il ragazzino italiano si era un po’ distratto nel secondo set, ma niente che l’esperienza non si occuperà di sanare. Per lui in regalo un secondo turno decisamente agevole contro il qualificato Popyrin e poi, magari Nadal, anche se un confronto contro Alcaraz sarebbe indubbiamente di grande fascino.

Secondo turno

[3] D. Thiem vs [Q] M. Giron
A. de Minaur vs F. Harris
[6] A. Rublev b. T. Paul 6-7(5) 6-3 6-4
A. Bublik b. [11] D. Shapovalov 6-4 5-7 6-4
[8] M. Berrettini b. F. Fognini 6-3 5-4

Primo turno

[Q] Al. Popyrin b. J.-L. Struff 6-3 7-6(4)
[14] J. Sinner b. G. Pella 6-2 4-4 rit.
J. Millman b. [12] H. Hurkcaz 5-7 7-6(7) 6-3
K. Nishikori b. K. Khachanov 6-7(6) 6-2 6-2
[9] R. Bautista Agut vs [Q] M. Cecchinato
C. Ruud b. [15] F. Auger Aliassime 6-1 6-4
[LL] Y. Nishioka b. Krajinovic 6-2 6-4
B. Paire b. N. Basilashvili 6-4 7-5
A. Ramos b. T. Fritz 7-5 5-7 6-4
A. Davidovich Fokina b. P. Herbet 6-7(5) 7-6(4) 7-6(4)