ATP Lione: Musetti, terza semifinale in carriera, rivincita contro Tsitsipas

Lorenzo Musetti raggiunge la sua terza semifinale ATP degli ultimi sette mesi e ritrova per una interessante rivincita il greco Stefanos Tsitsipas, che lo aveva maltrattato ad Acapulco e che è arrivato in semifinale a Lione perdendo solo 12 game in due partite, sette oggi contro Nishioka. Contro Bedene, avversario non certo impossibile ma che si era pur sempre liberato di Simon e Goffin, la sicurezza di Musetti è tracimata in una certa sfrontatezza, mostrata nel game in cui ha servito per il match. Sul 30 pari prima ha giocato una volée con una assurda sufficienza, offrendosi al passante dello sloveno, poi ha addirittura battuto da sotto, scelta tattica ed esecuzione da giocatore di terza categoria. La buona notizia è che il divario tra i due era talmente ampio che queste sciocchezze sono costate solo il prolungamento di una mezza dozzina di minuti del match, il tempo di dominare il tiebreak finale. Ma che ci fosse troppo divario si era visto quando Bedene era andato a servire sul 5-3. Musetti ha aumentato l’attenzione, si è deciso a remare un po’ di più con una certa generosità e ha raccolto il frutto infilando una serie di 4 giochi di fila con una certa facilità. Molto belli i punti che hanno chiuso i due break, prima un rovescio lungolinea molto elegante e poi un errore balordo di Bedene ma alla fine di uno scambio che lo sloveno aveva in pugno e che Musetti ha appunto vinto di orgoglio. Il primo set era invece andato via liscio e poteva anche essere più severo se Bedene non avesse salvato una palla per il 2-6.

Musetti con questa vittoria prosegue la sua scalata del ranking, supera Travaglia e da lunedì il suo best ranking sarà almeno numero 76. Dovesse poi compiere il miracolo contro Tsitsipas salirebbe in top70 e poi, chissà, top60. Ma in ogni caso è solo questione di tempo.

in aggiornamento

Quarti di finale

C. Norrie vs [LL] A. Rinderknech
R. Gasquet vs [8] K. Khachanov
L. Musetti b. A. Bedene 6-3 7-6(2)
[2] S. Tsitsipas b. Y. Nishioka 6-3 6-4