WTA Bogotá: Errani vola ai quarti di finale, Paolini eliminata contro Arruabarrena

Continua il cammino di Sara Errani nel torneo WTA 250 di Bogotá.

In Colombia l’azzurra sta mostrando un buon feeling immediato con la terra rossa e torna tra le migliori otto, come già accaduto nel 2019. Rispetto a due anni fa però non ci sono i gravi problemi al servizio che la condannavano a dover servire da sotto per provare almeno a far cominciare i punti.

Dopo la vittoria all’esordio contro la numero 2 del seeding Sara Sorribes Tormo, Errani si è aperta un bel varco nel tabellone e oggi ha superato 6-4 6-4 un’altra spagnola: Aliona Bolsova. Il match è stato molto duro, anche oggi durato oltre l’ora e mezza di gioco ma è stata più una lotta mentale tra due giocatrici che non avevano nei colpi di inizio gioco un punto dominante e sia nel primo che nel secondo parziale le occasioni per chi era in risposta erano continue.

Nel primo set la prima a tenere la battuta è stata Errani, sul 4-4, prendendo poi slancio da lì per il break nel decimo turno di battuta che è valso il vantaggio. Bolsova ha dovuto attendere il 6-4 4-1 per vincere il primo game al servizio, mancando poi diverse occasioni sul 4-2 per arrivare a un solo turno di battuta di distanza. Errani non ha mai perso il controllo e facendo suo l’importantissimo settimo game, con sei parità, ha messo un’importante ipoteca sul risultato finale. Il successo non è arrivato con il servizio, venendo breakkata sul 5-3, ma in risposta Sara è stata spesso dominante e nel decimo game, ancora una volta, è andata subito avanti 0-30 concludendo poi la pratica.

Ai quarti di finale affronterà la vincente della sfida tra Tamara Zidansek, numero 5 del seeding, e Giulia Gatto Monticone. Il match è in programma domani, giovedì 8 aprile.

Nulla da fare invece per Jasmine Paolini, che non ha potuto opporre molta resistenza a Lara Arruabarrena, finalista da queste parti nel 2017 e grande esperta della terra battuta scivolata da molto tempo fuori dalle prime 100 del mondo. Questa settimana però sembra aver trovato un altro ritmo e dopo aver perso un solo game tra qualificazioni e primo turno oggi si è scossa all’inizio del secondo set, cominciando a controllare gli scambi e a prevalere in ogni punto lottato finché non ha avuto ragione di un tiratissimo secondo parziale, girando poi la pratica a suo favore e chiudendo 2-6 6-4 6-2.

Risultati

V. Tomova b. [8] Y. Wang 6-4 6-3
[Q] L. Arruabarrena b. [6] J. Paolini 2-6 6-4 6-2
[Q] N. Parrizas Dias b. [3] A. Rus 7-6(4) 2-6 6-2
S. Errani b. A. Bolsova 6-4 6-4