ATP: Cecchinato avanza all’Estoril, forfait di Travaglia a Monaco

Esordio convincente per Marco Cecchinato nel “Millennium Estoril Open”, torneo ATP 250 che si sta disputando sulla terra rossa dell’Estoril, in Portogallo.

Il 28enne palermitano, n.94 ATP, ha liquidato per 6-3 6-4, in poco più di un’ora e un quarto di partita, il sudafricano Lloyd Harris, finalista nel torneo di Dubai ma poco a suo agio sui campi in terra battuta. “Ceck” troverà al secondo turno il francese Ugo Humbert, n.31 del ranking e 3 del seeding: il 22enne di Metz si è imposto in due set nell’unico precedente, disputato negli ottavi sul cemento di Aukland lo scorso anno. Cecchinato si trova nella parte alta di tabellone, in cui Denis Shapovalov è la prima testa di serie.

Nessun italiano invece nel tabellone di Monaco di Baviera, l’altro torneo ATP della settimana. Oggi sarebbe dovuto essere il giorno dell’esordio di Stefano Travaglia, sorteggiato contro il talento americano Sebastian Korda, ma l’ascolano si è ritirato per un problema alla mano destra: al suo posto il lucky loser Ricardas Berankis, che dopo aver superato il primo turno sfiderò il numero 1 del seeding, Alexander Zverev. Negli altri match vittoria in tre set di Pablo Cuevas su Tennys Sandgren e doppio 6-4 a sorpresa di McKenzie McDonald su Dusan Lajovic. Avanzano al secondo turno anche Struff, Basilashvili e Koepfer.