WTA Miami: forfait di Halep, Sevastova agli ottavi senza giocare

Brutte notizie per il torneo WTA 1000 di Miami, che a mezz’ora dall’inizio delle prime partite di terzo turno scopre che oggi non scenderà in campo la testa di serie numero 3.

Simona Halep, infatti, ha annunciato il forfait a causa dei dolori alla spalla destra palesati già nel match d’esordio contro Caroline Garcia.

La rumena aveva raccontato proprio al termine del match come i problemi fossero iniziati contro Ajla Tomljanovic nel secondo turno dell’Australian Open ma che finito lo Slam aveva fatto un buon percorso fisico per presentarsi senza dolore negli Stati Uniti. Dopo i primi allenamenti, però, è tornata ad accusare dei fastidi e oggi la decisione, abbastanza improvvisa, di gettare la spugna dopo che anche il suo coach, Darren Cahill, aveva postato un tweet dove sembrava fare riferimento alla partita odierna contro Anastasija Sevastova, che dopo due vittorie in rimonta contro Olga Danilovic e Cori Gauff può tirare il fiato e prendere punti preziosi dopo un anno con pochissimi risultati.

Halep ha rilasciato anche una breve dichiarazione in un comunicato dove si dice molto dispiaciuta, ringraziando gli organizzatori per l’opportunità di giocare.