McEnroe su Djokovic: «Puo' diventare il Goat, ma non ha la grandezza di Federer e Nadal»

TENNIS – John McEnroe esprime il suo pensiero su Novak Djokovic: per l’ex campione americano il serbo può battere ogni record, ma nonostante questo Federer e Nadal resteranno un passo avanti a lui.

Secondo McEnroe, Djokovic può essere il dominatore del tennis ancora per tanto tempo: «A livello difensivo è già il migliore di tutti i tempi e ha fatto anche molti progressi dal punto di vista offensivo. Se non avrà infortuni dominerà per molti anni ancora, anche se per me non ha la stessa dimensione di campioni come Federer e Nadal. Sicuramente può diventare il migliore di tutti i tempi continuando con questa regolarità e migliorando sempre di più.Djokovic è una macchina, inoltre ha una grande personalità e molto carisma, è un ambasciatore perfetto per questo sport»

Qualche parola anche per il giovane Nick Kyrgios: «Sta portando una ventata d’aria fresca al tennis, anche se deve trasformare questa energia negativa in energia positiva. Io mi comportavo come lui e penso stia iniziando a imparare dai suoi errori, gli manca un po’ di esperienza per avanzare nelle fasi importanti dei tornei. Sarebbe una buona cosa avere in alto un giocatore come Kyrgios».