Roland Garros, tabellone maschile: Federer con Djokovic, Wawrinka con Nadal

TENNIS – Di ROSSANA CAPOBIANCO – Il tabellone del Roland Garros del singolare maschile è stato sorteggiato: Federer con Djokovic, Wawrinka con Nadal. Murray nel quarto di Stan, Ferrer in quello del maiorchino. Fognini nell’ottavo di Wawrinka, Seppi-Giraldo al primo turno.

 

ROLAND GARROS  – Si è svolto stamane a Parigi il sorteggio del tabellone principale del Roland Garros. Con un Nadal piuttosto in ritardo, si è iniziato dagli uomini. A sorteggiare le teste di serie del tabellone maschile, ci ha pensato Serena Williams, campionessa in carica e a suo agio anche con il francese, dopo l’italiano di Domenica scorsa a Roma durante la premiazione. Federer sta dalla parte di Djokovic e Wawrinka da quella di Nadal. Queste dunque, sulla carta, le possibili semifinali.

I possibili quarti:

NADAL-FERRER

Un vero classico, specie sulla terra. A Rafa la possibilità di “vendicare” la sconfitta di Monte-Carlo quest’anno, a Ferrer l’occasione della vita di battere il connazionale a Parigi, viste le incertezze mostrate dal maiorchino fin qui. Il cammino di Nadal fino ai quarti vede un Thiem al secondo turno, che potrebbe essere pericoloso, anche se 3 su 5 rimane sempre una minaccia minore. Almagro agli ottavi, con altra possibile vendetta. Per Ferrer non un percorso difficile prima di Nadal: Agli ottavi Giraldo, Seppi o Monaco; prima, molti qualificati. Andreas invece esordirà proprio contro il colombiano.

MURRAY-WAWRINKA


Forse il migliore quarto di finale possibile per contrasto di stile e incertezza. Prima volta per Wawrinka numero 3 in un tabellone di uno Slam, becca subito il quarto forse più difficile. Ma Andy ha un cammino difficile, che lo vede subito esordire contro Golubev, possibile terzo turno con Kohlschreiber per poi aspettare forse Gasquet, che non si sa come sta ma che esordirà con Tomic. Stan (che adesso per l’ATP secondo sua volontà è solo Stan e non più Stanislas) invece ha sulla propria strada Fabio Fognini ai quarti, che al terzo turno dovrebbe vedersela però con Gael Monfils, ammesso che il francese stia bene. Fabio esordirà con un qualificato.

BERDYCH-FEDERER

Complicato quarto di finale per lo svizzero, che spesso ha perso dal ceco nei quarti di finale di uno Slam. Match che si preannuncia equilibrato e lottato ma un Federer in forma e concentrato dovrebbe spuntarla, altrimenti Berdych ha le sue grosse chance. Roger prima dovrà affrontare Lacko, con il quale esordirà, al terzo turno Tursunov e poi Youzhny o Gulbis. Per Berdych gli spauracchi si chiamano Bautista Agut al terzo turno e agli ottavi Robredo o Isner.

 

RAONIC-DJOKOVIC


Se Milos Raonic giocherà la partita che ha giocato a Roma in semifinale contro Nole, sarà una vera battaglia e Novak dovrà stare molto attento. Probabilmente il suo è il tabellone più difficile: dopo Sousa all’esordio, potrebbe dover affrontare Chardy al secondo, Cilic al terzo e Tsonga agli ottavi. Non esattamente una passeggiata di salute. Se Novak vuole vincere questo torneo, insomma, se lo dovrà proprio sudare. Raonic invece esordirà contro Nick Kyrgios, wild card qui a Parigi e futuro del tennis, avversario pericoloso ma certo inesperto. Al terzo turno potrebbe vedersela con Dolgopolov e agli ottavi contro Nishikori. Questa è senza dubbio la sezione di tabellone più tosta.

 

Il tabellone completo:

Tabellone Roland Garros