Ufficiale: Djokovic in Australia con una esenzione medica

Dopo giorni di attesa ora è ufficiale: Novak Djokovic sarà al via degli Australian Open. Lo annunciato lo stesso numero 1 del mondo, aggiungendo di aver ottenuto un permesso speciale di esenzione per partecipare allo Slam di Melbourne, dove andrà a caccia del titolo numero 10 e del 21esimo major.

“Buon anno a tutti! Ho trascorso del tempo con la mia famiglia durante le feste e oggi parto per l’Australia con un’esenzione speciale. Iniziamo il 2022” ha scritto Nole su Instagram.

Il post di Nole su Instagram

Inizialmente il serbo avrebbe dovuto partecipare anche alla ATP Cup, in corso di svolgimento questa settimana a Sydney, ma era stato costretto al forfait. Evidentemente i tempi per ottenere il permesso di entrare in Australia da non vaccinato è si sono protratti, non consentendogli di volare down under. L’esenzione è invece arrivata in extremis per permettergli di partecipare agli Australian Open, al via tra meno di due settimane.

Il comunicato ufficiale degli organizzatori precisano che il permesso è stato accordato dopo la richiesta di esenzione presentata da Djokovic, poi esaminata e approvata da comitato medico-scientifico dello stato di Victoria.