Clamoroso, Djokovic deve tornare in Europa: non può entrare in Australia

Secondo The Age il visto di #Djokovic è stato cancellato e dovrà lasciare subito l’Australia.

Sembra che le autorità non abbiamo ritenuto sufficientemente convincenti le motivazioni alla base dell’esenzione. Djokovic quindi deve tornare a casa. Gli avvocati del serbo hanno immediatamente fatto ricorso.

Il presidente della Serbia si è subito schierato con Nole: “Lo difenderemo dalle molestie”. Il papà di Djokovic minaccia: “Pronti a scendere in strada”.

IN AGGIORNAMENTO