Ranking ATP/WTA: risalgono Dodin e Coria, Udvardy tra le cento

Oceane Dodin

La stagione dei circuiti maggiori si è ormai conclusa, e dunque le due classifiche mondiali di singolare non registrano variazioni significative.

È tutto fermo nelle prime ottantanove posizioni del ranking WTA. Alla novantesima, con un brillante + 11, balza Oceane Dodin, impostasi nella prova ITF da venticinquemila dollari di Petange, in Lussemburgo. La venticinquenne transalpina è stata n. 46 nel giugno di quattro anni or sono.

Festeggia il proprio debutto tra le cento Panna Udvardy (96; + 11), che, subito dopo la finale nel “125” di Montevideo, si è aggiudicata il torneo da sessantamila dollari di Brasilia. Da notare che a inizio aprile la ventitreenne ungherese era appena n. 377: in meno di otto mesi ha guadagnato quasi trecento posti.

In risalita Kristina Kucova (98; + 12), finalista nel centomila dollari di Dubai: la slovacca ha come best ranking il n. 71 raggiunto nel settembre del 2016.

Fra le azzurre guida sempre Camila Giorgi, trentaquattresima, davanti a Jasmine Paolini, cinquantatreesima. Seguono Martina Trevisan (112; + 2), Sara Errani (121; – 2), Lucia Bronzetti (149; – 1), Elisabetta Cocciaretto (156; – 1), Lucrezia Stefanini (179; + 1) e Giulia Gatto Monticone (190; – 11).

Nel ranking ATP nulla si muove fino al sessantatreesimo gradino, dove con un bel + 6 si issa Federico Coria, vincitore del Challenger di Brasilia. L’argentino è a due passi dal career high, il n. 61 toccato lo scorso agosto.

In ascesa lo spagnolo Jaume Munar (78; + 6), finalista nello stesso evento, mentre migliora il primato personale il tedesco Daniel Altamaier (84; + 16), ha prevalso a Puerto Vallarta, in Messico.

Fra gli italiani guida sempre Matteo Berrettini, settimo, davanti a Jannik Sinner, decimo. Alle spalle del romano e dell’altoatesino troviamo Lorenzo Sonego (27; 0), Fabio Fognini (37; 0), Lorenzo Musetti (59; 0), Gianluca Mager (62; 0), Stefano Travaglia (79; – 1) e Marco Cecchinato (100; – 1).

Oltre il centesimo posto figurano Andreas Seppi (103; – 1), Federico Gaio (153; 0), Salvatore Caruso (157; 0), Alessandro Giannessi (187; – 1), Gian Marco Moroni (196; 0), Franco Agamenone (199; – 1) e Roberto Marcora (200; – 1).

I top ten del ranking ATP: 1 Novak Djokovic, 2 Daniil Medvedev, 3 Alexander Zverev, 4 Stefanos Tsitsipas, 5 Andrey Rublev, 6 Rafael Nadal, 7 Matteo Berrettini, 8 Casper Ruud, 9 Hubert Hurkacz, 10 Jannik Sinner.

Le top ten del ranking WTA: 1 Ashleigh Barty, 2 Aryna Sabalenka, 3 Garbiñe Muguruza, 4 Karolina Pliskova, 5 Barbora Krejcikova, 6 Maria Sakkari, 7 Anett Kontaveit, 8 Paula Badosa, 9 Iga Swiatek, 10 Ons Jabeur.