Coppa Davis: Italia in seconda fascia, ecco le possibili avversarie

A una settimana dal sorteggio, in programma a Londra giovedì prossimo, sono state annunciate le teste di serie della fase a gironi delle Davis Cup Finals 2022. L’Italia si trova in seconda fascia, insieme a Germania, Canada e Gran Bretagna; le teste di serie saranno invece Croatia, Spagna, Francia e Stati Uniti; terza fascia per Kazakistan, Belgio, Serbia e Argentina; in quarta e ultima fascia trovano spazio Svezia, Australia, Olanda e Corea del Sud. C’è già una certezza: l’Italia eviterà la temibile Spagna, che avrà nel proprio girone il Canada (ripescato al posto della Russia). Questo perché da regolamento le quattro nazioni ospitanti (si giocherà a Malaga, Bologna, Amburgo e Glasgow) andranno tutte in gironi diversi e dunque la Spagna non può essere abbinata a Italia, Germania e Gran Bretagna.

Gli azzurri possono sperare in un girone “morbido” con Francia, Belgio e Corea del Sud, lo scenario peggiore invece vedrebbe Berrettini e compagni alle prese con Stati Uniti, Serbia di Djokovic e Australia. Tutta teoria ovviamente, visto che è impossibile sapere chi dei big sarà presente in Europa a metà settembre: le Finals si disputano dal 14 al 18, subito dopo lo US Open, e questo potrebbe anche causare qualche forfait illustre. Il regolamento sarà identico alla scorsa edizione, ogni sfida si giocherà su tre match (due singolari e un doppio) e le prime due di ogni raggruppamento si qualificheranno per la fase a eliminazione diretta di novembre da disputare in una sede non ancora definita.