Davis Cup, la Russia passeggia sulla Germania: finale contro la Croazia

Come previsto, a dire la verità anche ad inizio torneo, la Russia è in finale. Sarà la favoritissima di questa edizione aa sfidare la Croazia nella finale della Coppa Davis 2021.

A Madrid il confronto contro la Germania si chiude già dopo i due singolari: Andrey Rublev si sbarazza per 6-4 6-0 in appena 50 minuti di Dominik Koepfer mentre Daniil Medvedev regola con un doppio 6-4 Jan-Lennard Struff, rendendo ininfluente il doppio.

Appuntamento per domani alla Madrid Arena, dove entrambe le nazionali vanno a caccia della terza affermazione della propria storia: l’ultima gioia della Croazia risale a tre anni fa, la Russia non solleva l’insalatiera d’argento al cielo dal lontano 2006.

Moltissimo dipenderà dal primo singolare: se Rublev riuscirà a battere l’incredibile Gojo, il vero protagonista della Croazia in questo torneo, Medvedev dovrebbe poi non lasciare scampo ad un Cilic che ha perso gli ultimi suoi confronti.