Ranking ATP/WTA: Sinner si riprende la top ten

Jannik Sinner

Jannik Sinner si riprende con autorità la top ten del ranking ATP. Con il netto successo al debutto nelle Finals sull’amico e compagno di doppio Hubert Hurkacz, il ventenne di San Candido effettua dopo appena sette giorni il controsorpasso su Félix Auger-Aliassime, che lunedì scorso gli aveva scippato il posto nell’élite mondiale. L’azzurro precede il canadese di 42 punti (3350 a 3308).

Sinner, che a Torino era la prima riserva ed è entrato in gara per il forfait di Berrettini dopo il match d’esordio, ha poi sfiorato il successo anche con il n. 2 Daniil Medvedev, che ha dovuto annullargli due matchpoint. Meritatissimo il suo rientro fra i top ten, considerato anche il fatto che nell’anno solare Jannik ha ottenuto ben 690 punti in più rispetto ad Auger-Aliassime, il quale, per la situazione covid, può conteggiare ancora diversi risultati ormai datati.

Per la prima volta, dunque, due italiani concluderanno assieme una stagione nella top ten del ranking mondiale. Davanti a Sinner, infatti, resta Matteo Berrettini, che si conferma settimo.

Alle spalle del romano e dell’altoatesino troviamo Lorenzo Sonego (27; 0), Fabio Fognini (37; 0), Lorenzo Musetti (59; 0), Gianluca Mager (62; + 1, career high), Stefano Travaglia (78; 0) e Marco Cecchinato (99; – 3).

Scivola appena oltre i cento Andreas Seppi (102; – 2). Seguono Federico Gaio (153; – 1), Salvatore Caruso (157; – 2), Alessandro Giannessi (186; + 2), Gian Marco Moroni (196; + 2), Franco Agamenone (198; + 2) e Roberto Marcora (199; 0).

Fra i primi quarantacinque l’unica variazione, Sinner a parte, riguarda Cristian Garin, che strappa la diciassettesima piazza ad Aslan Karatsev. Più in basso, ingresso tra i cento per lo slovacco Alex Molcan (87; + 16) e per l’argentino Sebastian Baez (97; + 14), vincitori rispettivamente dei Challenger di Helsinki e Campinas.

Tutto fermo nel ranking WTA, con la stagione del Tour maggiore chiusa ufficialmente la settimana scorsa dalle Finals di Guadalajara. L’unico movimento fra le cento è lo scambio di posizioni tra la cinese Shuai Zhang e l’olandese Arantxa Rus, ora n. 62 e n. 63.

Fra le azzurre guida sempre Camila Giorgi, trentaquattresima, davanti a Jasmine Paolini, cinquantatreesima. Seguono Martina Trevisan (114; – 1), Sara Errani (119; – 1), Lucia Bronzetti (148; – 3), Elisabetta Cocciaretto (155; + 1), Giulia Gatto Monticone (179; 0), Lucrezia Stefanini (180; 0) e Federica Di Sarra (200; – 1).

I top ten del ranking ATP: 1 Novak Djokovic, 2 Daniil Medvedev, 3 Alexander Zverev, 4 Stefanos Tsitsipas, 5 Andrey Rublev, 6 Rafael Nadal, 7 Matteo Berrettini, 8 Casper Ruud, 9 Hubert Hurkacz, 10 Jannik Sinner (+ 1).

Le top ten del ranking WTA: 1 Ashleigh Barty, 2 Aryna Sabalenka, 3 Garbiñe Muguruza, 4 Karolina Pliskova, 5 Barbora Krejcikova, 6 Maria Sakkari, 7 Anett Kontaveit, 8 Paula Badosa, 9 Iga Swiatek, 10 Ons Jabeur.