Ranking ATP/WTA: Kasatkina torna n. 9. Berrettini in lieve risalita

Daria Kasatkina

Daria Kasatkina consolida il proprio posto fra le top ten del ranking WTA. A Granby la russa ha ottenuto il secondo titolo stagionale e ciò le consente di scavalcare Garbiñe Muguruza, risalendo al numero 9 ed eguagliando così il primato personale stabilito tre settimane fa, subito dopo il centro nel “500” di San José.

È questo l’unico movimento fra le prime trenta. Più in basso si segnalano le avanzate di Liudmila Samsonova (35; + 10), impostasi a Cleveland, e Daria Saville (58; + 15), sconfitta da Kasatkina nel match clou canadese.

Segno fortemente negativo, al contrario, per Irina-Camelia Begu (42; – 8), Elina Svitolina (64; – 21), Varvara Gracheva (72; – 10), Linda Noskova (109; – 22).

Tra le azzurre, guida sempre Martina Trevisan, stabile al ventisettesimo posto. Alle sue spalle troviamo Jasmine Paolini (56; + 1), Lucia Bronzetti (59; 0), Camila Giorgi (67, + 1), una Elisabetta Cocciaretto di nuovo al career high (99; + 1) e Sara Errani (116; + 1).

Nel ranking ATP la sola variazione fra i top twenty riguarda Matteo Berrettini, che scavalca lo spagnolo Pablo Carreño Busta divenendo quattordicesimo. Il romano tallona ora direttamente il leader azzurro Jannik Sinner, che si conferma tredicesimo. Fra i cento troviamo inoltre Lorenzo Musetti (30; 0), Fabio Fognini (60; + 1) e Lorenzo Sonego (63; 0).

Seguono Franco Agamenone (125; – 16), Marco Cecchinato (142; – 1), Francesco Passaro (146; + 2), Flavio Cobolli (152; – 13), Andrea Pellegrino (164; + 6), Gianluca Mager (166; – 1), Luca Nardi (175; – 2), Luciano Darderi (177; – 3), Giulio Zeppieri (178; – 32), Matteo Arnaldi (187; + 1), Riccardo Bonadio (188; + 1), Stefano Travaglia (189; + 1), Andrea Vavassori (195; – 13), Andreas Seppi (196; 0) e Andrea Arnaboldi (199; – 2).

I balzi più consistenti di oggi li compiono i protagonisti del “250” di Winston-Salem: il vincitore Adrian Mannarino (45; + 20), il finalista Laslo Djere (64; + 25) e Marc-Andrea Huesler (85; + 17), approdato alle semifinali partendo dalle qualificazioni.

In netta discesa Ilya Ivashka (73; – 22), Mikael Ymer (99; – 25) e Camilo Ugo Carabelli (121; – 22).

E ora spazio agli US Open, che prevedibilmente recheranno forti scossoni alle due classifiche mondiali.

I top ten del ranking ATP: 1 Daniil Medvedev, 2 Alexander Zverev, 3 Rafael Nadal, 4 Carlos Alcaraz, 5 Stefanos Tsitsipas, 6 Novak Djokovic, 7 Casper Ruud, 8 Félix Auger-Aliassime, 9 Cameron Norrie, 10 Hubert Hurkacz.

Le top ten del ranking WTA: 1 Iga Swiatek, 2 Anett Kontaveit, 3 Maria Sakkari, 4 Paula Badosa, 5 Ons Jabeur, 6 Aryna Sabalenka, 7 Simona Halep, 8 Jessica Pegula, 9 Daria Kasatkina (+ 1), 10 Garbiñe Muguruza (- 1).