WTA, Andreescu di nuovo ai box: 3 forfait annunciati. Anche Halep salta Doha

La ripartenza dopo 15 mesi fuori per Bianca Andreescu si rivela già un discreto fastidio. Dopo un paio di partite all’Australian Open e altre tre piuttosto dure giocate nel Philipp Island Trophy, torneo WTA 250, la canadese è nuovamente costretta a fermarsi.

Nel match d’esordio del torneo della scorsa settimana, contro Madison Brengle, successe un po’ di tutto: finì 7-6 4-6 6-3, tra secondo e terzo set ci fu un’invasione di uccelli, insetti e gabbiani che costrinsero anche alla sospensione del gioco sul 2-1 nel set decisivo. Bianca quel giorno ebbe un accenno di crampi, ma soprattutto fu trattata per un fastidio all’anca.

Nel fine settimana è arrivata la prima cancellazione, per il WTA 500 di Adelaide. Poi subito dopo quella per il WTA 500 di Doha, al via dall’1 marzo, infine con un articolo su Sportsnet si è scoperto che non parteciperà nemmeno al primo WTA 1000 della stagione, a Dubai, per un problema alla gamba.

Un’ipotesi inoltre è che una volta cancellatasi da Doha fosse abbastanza complicato per lei spostarsi dal Canada per andare a Dubai per poi tornare negli Stati Uniti subito dopo e prepararsi al WTA 1000 di Miami, al via la settimana dopo il torneo dell’Emirato. Resta il fatto che Andreescu non riesca davvero a ingranare fisicamente e fin qui da inizio 2019 ogni settimana in cui si trova ad affrontare partite abbastanza lunghe e combattute poi rischia di pagare poi nelle settimane successive, cominciando tutto da quei due mesi e mezzo tra gennaio e metà marzo 2019 dove ha per esempio sovraccaricato la spalla destra giocando quasi sempre e finendo fuori per quasi cinque mesi.

Chi sarà assente, senza però aver fornito ancora una spiegazione ufficiale, al WTA 500 di Doha è Simona Halep. Il torneo ha annunciato il suo forfait. Al posto di Halep e Andreescu sono entrate in tabellone Ons Jabeur e la rientrante Amanda Anisimova, assente dalla trasferta in Australia a causa del covid-19. Come wild-card, invece, ci sono Victoria Azarenka e Alona Ostapenko.