Grave lutto per Juan Martin del Potro: morto il papà Daniel Horacio, aveva 63 anni

Tremenda la notizia che sta girando sui media argentini: è morto il papà di Juan Martin del Potro.

Il giocatore di Tandil, fermo da metà 2019 e ancora in dubbio su quando (e se) tornare a giocare, ha perso il papà Daniel ad appena 63 anni dopo che le condizioni di salute si erano fatte molto delicate a causa di un intervento cardiaco subito nel mese di dicembre.

Sposato con Patricia Lucas, era ricoverato in una clinica privata di Buenos Aires. Per tutta la carriera di Juan Martin, il papà si era raramente esposto pubblicamente mantenendo sempre un profilo molto riservato. Si occupava della parte commerciale e contrattuale del figlio oltre a gestire un’azienda vinicola a Tandil.

Un colpo durissimo per l’ex numero 3 del ranking ATP, tormentato per tutta la carriera da importanti infortuni e numerosi interventi chirurgici, gli ultimi al ginocchio destro, e che deve ancora sciogliere le riserve sul proprio futuro, lui che nel 2021 compirà 33 anni.