Federer su kyrgios: “Penso che una sospensione sarebbe eccessiva”

Roger Federer è stato protagonista di una giornata memorabile ieri al Foro Italico. Lo svizzero ha disputato i suoi due incontri  nello stesso giorno come tanti altri ma il match serale vinto al fotofinish contro Coric ha regalato molte emozioni agli spettatori: “Sì, è stato divertente far parte di tutto questo – ha dichiarato l’elvetico dopo il suddetto match – Giocare sul Grandstand è stato fantastico, non conoscevo questo campo ma l’atmosfera è stata grandiosa con il pubblico che mi ha supportato fino alla fine. Coric è un avversario duro e le condizioni non mi hanno permesso di far molto gioco d’attacco ma alla fine è andata bene”. A proposito di protagonisti Federer ha parlato anche dell’altro tennista che ha fatto discutere agli internazionali (ma per motivi diversi dal fuoriclasse di Basilea), cioè Kyrgios: “Non so bene cosa sia successo; ha lanciato una sedia? beh, allora a mio avviso questo non è sufficiente per dare una sospensione, lunga o meno. Nel gli hanno dato il penalty e poi squalificato, per me può bastare questo”.