Continua la pioggia di forfait all’Australian Open: è la volta di Timea Bacinszky

Un nuovo forfait, il quarto nelle ultime 36 ore, per l’Australian Open. Anche in questo caso si tratta di una giocatrice assente dai campi da tanto tempo: Timea Bacsinszky. La svizzera non mette i piedi in campo da Wimbledon dello scorso anno e dopo un intervento alla mano aveva annunciato la fine della sua stagione. Gli allenamenti, documentati da video e foto sui profili social, avevano acceso una speranza, soprattutto il divertente video musicale fatto con il gruppo BAUM: “Impara a cadere”

Invece, poco fa l’annuncio che anche lei non sarà al via del primo Slam del 2018. Il suo forfait si aggiunge a quelli di Andy Murray e Kei Nishikori, per il tabellone maschile, e Serena Williams per quello femminile. La sensazione, comunque, è che ancora non sia finita qui perché mancano notizie da diversi giocatori: Victoria Azarenka, Dominika Cibulkova, Novak Djokovic, Stan Wawrinka, Rafael Nadal.

Al posto della numero 39 del mondo entra in tabellone Jana Cepelova.