ATP e WTA: i qualificati a Stoccarda, s-Hertogenbosch e Nottingham

Con i turni decisivi delle qualificazioni disputatisi a s-Hertogenbosch, Stoccarda e Nottingham può ufficialmente avere inizio la stagione sull’erba. Pochi top player ai nastri di partenza, ma il cambio di superficie potrebbe rendere la settimana ugualmente interessante. E poi c’è lui, naturalmente: Roger Federer.

In terra olandese, as-Hertogenbosch, tra i nomi che avranno accesso al main draw maschile spicca quello di Vasek Pospisil, bravo a sconfiggere l’astro nascente Tsisipas in due set, accompagnato dal talentino russo Medvedev, lo statunitense Novikov e il giapponese Ito, giustiziere di Juilen Benneteau. Il canadese affronterà la Wild Card Tallon Griekspoor e in caso di vittoria dovrà vedersela col vincente tra Dolgopolov e Darcis. Per Medved ci sarà la testa di serie numero 6, Robin Haase, che è stato quello che è riuscito a vincere più giochi contro Rafa Nadal a Parigi.  A Novikov è toccato Mahut e a Tatsuma Ito il nostro Seppi.

In campo femminile la qualificata più blasonata è Andrea Hlavackova, entrata in tabellone grazie alla decisiva vittoria sulla connazionale Muchova al termine di due set combattuti; a primo turno le è toccato la Shvedova. Tra le altre le tedesche Korpatsch – che giocherà contro Ana Konjuh , la ceca Krejsova – contro la Jankovic –  e la giapponese Kato, che affronterà la Rodina. Torneo in cui è presente Camila Giorgi, che giocehrà contro Varvara Lepchenko il primo turno.

Le grandi attenzioni saranno però rivolte a Stoccarda, dove a fare compagnia a Roger Federer ci sarà Lukas Lacko, che nel suo esordio nel tabellone principale affronterà il beniamino di casa Jan-Leonard Struff. Marton Fucsovics e Yannick Hanfmann, entrato alle qualificazioni come sostituto di Marterer (che ha avuto accesso diretto al main draw) e protagonista di una vittoria prestigiosa contro Lukas Rosol nel primo dei due incontri disputati, si affronteranno tra loro. Infine è arrivato nel main draw anche Peter Gojowczyk, che giocherà contro Basilashvili.

Accoppiamenti non facili per le qualificate al tabellone principale del WTA International di Nottingham. A staccare il pass sono state Kulichkova, Fett, Yastremska, Ahn, Min e Martinicova, le quali però saranno attese rispettivamente da Yanina Wickmayer, Mona Barthel, Magdalena Rybarikova, Naomi Osaka, Lucie Safarova e Tsvetana Pironkova.

Fausto Consolo