ATP Istanbul: tanti rimpianti per Bellotti

Sembrava fatta per la prima vittoria di Riccardo Bellotti in una partita a livello ATP e invece il sogno si è interrotto sul più bello. Opposto al brasiliano Rogerio Dutra da Silva il tennista italiano nato a Vienna aveva vinto il primo set per 6-3 ed era andato a servire per il match nel decimo game del secondo. Purtroppo Bellotti ha tremato, ha perso il servizio ed è già stato bravo a rifugiarsi nel tiebreak. Perso quello, anche nettamente, la partita si è conclusa, visto che il terzo set è stata una passeggiata di salute per il brasiliano. Per il venticinquenne italiano la soddisfazione di essere approdato per la prima volta al tabellone principale di un torneo ATP,  sperando sia un punto di partenza.

Negli altri match buone vittorie di Vesely e Darcis, che approdano al turno successivo insieme a Bernard Tomic, che ci ha provato a farsi battere dall’egiziano Mohamed Safwat, che era arrivato fin qui grazie al forfait di Albot, ma alla fine ha vinto al terzo.

Risultati

J. Vesely b. M. Granollers-Pujol 7-5 2-6 6-4
J. Thompson b. [Q] A. Menendez-Maceiras 6-7(4) 6-0 6-0
[8] S. Darcis b. D. Sela 7-5 6-4
D.R. Silva b. [Q] R. Bellotti 3-6 7-6(1) 6-0
Youznhy b. [WC] C. Ikel 3-6 6-3 6-3
[6] B. Tomic b. [LL] M Safwat 5-7 7-5 6-3