Sharapova: “Dura senza tennis ma quest’anno ho fatto molta più vita sociale”

Maria Sharapova, in un’intervista rilasciata a ‘Vogue’, ha parlato di quest’ultimo anno in cui non ha giocato per via della squalifica per doping: “Ho preso il ‘meldonium’ per 10 anni – ha dichiarato la tennista – per 7 anni avevo ricevuto una lettera della Wada che mi diceva quali erano le sostanze che si potevano assumere. Io mi sono sentita troppo a mio agio e questo alla fine è stato il mio grande errore. Non ho cercato di nascondere nulla, se lo avessi voluto fare non avrei deto che assumevo quella sostanza da così tanto tempo”. Riguardo alla vita condotta senza praticare professionalmente lo sport: “Ho bevuto molto più alcol, più di quanto fatto in tutta la mia esistenza. Finalmente ho avuto una vita sociale, ho visto città che non avevo ancora visitato, come Barcellona ad esempio. Ho frequantato alcuni ragazzi, tante persone; è stato bello”. Su come sarà giocare al ritorno sui campi, tra poco più di un mese a Stoccarda: “Ho molte aspettative perché so di cosa sono capace. Ritornerò a giocare a livelli alti, ne sono certa”.