Challenger Cordenons: finale Carballes Baena-Elias Ymer

Dall’inviato Cesare Degiorgi Sarà fra lo spagnolo Roberto Carballes Baena (n.141 Atp) ed Elias Ymer la finale 14esima edizione del challenger di Cordenons Acqua Dolomia Tennis Cup, torneo dotato di un montepremi di 64.000 euro. Nella prima semifinale Carballes Baena ha approfittato di un problema fisico del serbo Djere, n.1 del seeding friulano, costretto al […]

Dall’inviato Cesare Degiorgi

Sarà fra lo spagnolo Roberto Carballes Baena (n.141 Atp) ed Elias Ymer la finale 14esima edizione del challenger di Cordenons Acqua Dolomia Tennis Cup, torneo dotato di un montepremi di 64.000 euro.

Nella prima semifinale Carballes Baena ha approfittato di un problema fisico del serbo Djere, n.1 del seeding friulano, costretto al ritiro per un guaio muscolare al gomito destro, quando era già sotto per 5-1 nel corso del primo set. Lo spagnolo già vincitore nella recente tappa di Cortina, tenterà domani una sorta di double del Triveneto. Dall’altra parte della rete troverà lo svedese Elias Ymer (n.279 Atp) vincitore in due set, 6-2 6-1 contro l’azzurro Giustino. Il 21enne colored svedese, allenato da Robin Soderling, ha letteralmente dominato il match in lungo e in largo, concedendo le briciole al napoletano con un gioco a tratti spettacolare, chirurgico da fondocampo. Intanto nel tabellone di doppio successo finale per la coppia Ceca Jebavy/Kolar che ha superato in finale Middelkop/Zelenay con il punteggio di 6-2 6-3.