WTA Biel: Giorgi sconfitta, Vondrousova sorprende, Strycova fortunata

Camila Giorgi è si arrende ad Aliaksandra Sasnovich nel torneo WTA di Biel. Non si ferma la corsa di Marketa Vondrousova.

[Q] A. Sasnovich b. C. Giorgi 6-4 6-4 (Piero Vassallo)

Niente semifinale a Biel per Camila Giorgi che si ferma nei quarti per mano della bielorussa Aliaksandra Sasnovich, numero 108 della classifica e proveniente dalle qualificazioni. Giorgi aveva vinto i due scontri diretti disputati in precedenza, entrambi la scorsa stagione sul veloce indoor di Katowice e Mosca. Sasnovich, che con Azarenka ai box è la numero 1 della squadra di Fed Cuo prossima alla semifinale contro la Svizzera, si è imposta con un doppio 6-4 ribaltando la situazione in entrambi i parziali: nel primo set Camila Giorgi si è portata sul 3-1 prima di subire un parziale di tre giochi consecutivi da parte della bielorussa. Inutile il controbreak dell’azzurra nell’ottavo gioco, perdendo nuovamente il servizio nel game successivo Camila ha dato a Sasnovich l’opportunità di servire per il set, capitalizzata nel migliore dei modi dalla giocatrice di Minsk. Situazione analoga nel secondo set: Giorgi si è portata avanti 3-1 e poi 4-2, ma ha nuovamente subito il ritorno dell’avversaria perdendo tre volte consecutivamente il servizio. Sul 5-4 e servizio Sasnovich ha recuperato da 0-30 e ha chiuso al primo match point con il terzo ace della sua partita. Nella semifinale di domani affronterà l’estone Anett Kontaveit, di sicuro si presenterà nel migliore dei modi per l’appuntamento di Fed Cup del prossimo weekend in casa contro la Svizzera, con la clamorosa opportunità di portare la sua Bielorussa a una storica finale.

Altri risultati:

Continua in maniera a dir poco sorprendente il cammino di Marketa Vondrousova. 17 anni, numero 233 del mondo, la tennista ceca dopo aver battuto in 2 set la lucky loser Lina Gjorcheska e travolto Annika Beck ieri, cogliendo la prima vittoria su una top-100, si è ripetuta contro Kristyna Pliskova, giocatrice ormai prossima ad entrare in top-50. 6-2 7-5 il punteggio finale per la giocatrice che poteva essere forse ancora più netto visto che il primo degli 8 set point avuti nel primo set è arrivato sul 5-1. Gli altri 7 tutti nel game successivo, quando Pliskova è stata sotto 0-40 ed ha avuto soltanto una chance di salire 3-5 prima di concedere altre 3 palle break e crollare sull’ultima a causa di un doppio fallo. Nel secondo set Vondrousova è forse calata nell’aggressività in risposta, ma al servizio rimaneva infallibile grazie anche a soluzioni improvvise e di grandissimo livello come un passante di dritto in allungo sul 5-5 15-15. Nel game seguente, al primo match point, la conclusione con una giocata di grande sensibilità

Con questo risultato Vondrousova salirà al numero 161 del mondo, con un balzo di 72 posti rispetto ad inizio settimana. Ma la sua strada non è ancora finita.

Risultati odierni:

[1] B. Strycova b. [7] J. Goerges 4-6 6-3 1-0 rit.
[Q] M. Vondrousova b. K. Pliskova 6-2 7-5
A. Kontaveit b. E. Mertens 7-5 6-7(4) 6-1
[Q] A. Sasnovich b. C. Giorgi 6-4 6-4