Australian Open: il montepremi sale a 31 milioni

L’Australian Open alza ulteriormente il suo montepremi per l’edizione 2014 portandolo a 31 milioni di dollari. L’aumento è di circa 4 milioni di dollari rispetto all’edizione precedente. Il major di Melbourne è il terzo Slam come montepremi dopo Wimbledon (36.5 milioni di dollari) e gli Us Open (34.3 milioni di dollari) mentre il Roland Garros è a quota 29.7 milioni di dollari.