Prequali Next Gen Finals: eliminato il favorito Berrettini

Al via le prequalificazioni per le ATP Next Gen Finals di Milano, in palio un posto per il Master dei giovani in programma la prossima settimana: a sorpresa subito fuori Matteo Berrettini.

Cominciate, presso lo Sporting Milano 3, le prequalificazioni per le ATP Next Gen Finals che settimana prossima vedranno in campo nel capoluogo lombardo i migliori sette giovani del circuito ATP – eccezion fatta per Sascha Zverev, che ha preferito rinunciare e prepararsi al meglio per il Master dei grandi – più una wild card italiana, che verrà concessa proprio al vincitore delle prequali. Otto i giocatori coinvolti e subito una grande sorpresa: Matteo Berrettini, giocatore con la migliore classifica tra i partecipanti, è stato eliminato da Filippo Baldi col punteggio di 4-3 4-1 4-3 (anche per le prequali infatti vengono utilizzate le nuove regole sperimentali che caratterizzeranno le Next Gen Finals). In semifinale anche Gianluigi Quinzi grazie al successo per 4-2 4-2 4-2 su Riccardo Balzerani, oltre a Liam Caruana e Andrea Pellegrino che hanno battuto rispettivamente Cristian Carli e Gian Marco Moroni.