Australian Open: Nadal sofferente ed eliminato, le lacrime della moglie

Delusione, dispiacere, tristezza e forse anche un pizzico di malinconia. C’è probabilmente un mix di emozioni dietro alle lacrime di Francisca Perello, che dalla tribuna osservava impotente le gesta del marito Rafa Nadal, sofferente in campo contro Mackenzie McDonalds.

Lo spagnolo, campione in carica degli Australian Open, si è poi arreso in tre set contro l’americano, lasciando il torneo al secondo turno.

A 36 anni, questa potrebbe essere stata una delle ultime (se non l’ultima) apparizione down under per il due volte campione, che quest’anno a Melbourne si era portato dietro tutta la famiglia (tra cui la moglie e il figlioletto Rafael, di pochi mesi). Chissà che quelle lacrime non nascondessero anche qualche altro significato.