I figli, Jelena, il team… e Ibra: Djokovic, è qui la festa

I video di Novak Djokovic e i suoi festeggiamenti con i figli, la moglie e il team per il successo alle Finals. Con lui fa festa anche Ibra.

Prima le fatiche sul campo, poi la gioia incontenibile condivisa con i figli Stefan e Tara, la moglie Jelena e tutto il team. Nonostante gli innumerevoli successi della sua carriera, quella di domenica 20 novembre resterà una giornata indimenticabile per Novak Djokovic.

Una nuova affermazione al termine di una stagione complicata, un segnale lanciato a tutto il circuito ATP: “a 35 anni io ci sono ancora e sono ancora il più forte”.

Ma anche la possibilità di celebrare l’ennesimo trionfo attorniato da tutti gli affetti più cari, con i figli che hanno assistito a bordo campo durante tutti i 5 match delle Finals, hanno saltellato di gioia dopo l’ace sul match point e lo hanno accolto a braccia aperte dopo il saluto al pubblico sul campo, prima ancora della premiazione.

Tenerissime le immagini di papà Nole che abbraccia e bacia i suoi bimbi, portando Tara in trionfo sulla coppa delle Finals.

Poi tutti a festeggiare negli spogliatoi e nei corridoi del Pala Alpitour di Torino, dove Nole ha trovato anche Zlatan Ibrahimovic pronto a congratularsi e a posare per una foto col trofeo.

Rivedremo Djokovic in Australia nel 2023, un anno dopo la controversa vicenda che l’ha visto protagonista e ora sembra ormai un lontano ricordo. Non di certo nella mente di Nole, deciso (ne siamo sicuri) a riscattarsi come atleta anche downunder e a riprendersi lo scettro di Melbourne, il suo Slam.