Ritiro Federer, da Nadal agli altri è un coro unanime: “Grazie Roger, è stato un onore”

Appresa la notizia del ritiro, uno dei primi a voler salutare Roger Federer è stato Rafael Nadal, grande rivale di mille battaglie e grande amico. L’ultimo, 24 ore dopo l’annuncio, è Novak Djokovic, l’altro grande avversario del campione svizzero.

Ma è un coro unanime quello che si è levato dai social da parte di colleghi, dai veterani e ai più giovani, tutti a voler omaggiare una leggenda del tennis.

C’è anche chi prova anche a scherzare come Andy Roddick (“credo sia un buon momento per provare a vincere Wimbledon”), chi condivide un ricordo, chi semplicemente condivide un pensiero di ammirazione ringraziando Roger per quel che ha fatto e rappresentato per il tennis.

Ecco alcuni dei pensieri più belli e spontanei.