US Open, Murray duro con Tsitsipas: “Ho perso rispetto per lui”

Dopo il ko al quinto set (e in quasi 5 ore di gioco), Andy Murray ha parole poco lusinghiere per Stefanos Tsitsipas, reo di aver “abusato” di toilet break un po’ troppo lunghi nel corso del match.

Ecco il passaggio della sua conferenza stampa.