Sinner sempre più in alto: vince il Challenger di Ortisei ed è nella top 80

Jannik Sinner continua a vincere.

L’altoatesinoo ha fatto suo lo “Sparkasse Challenger Val Gardena Sudtirol” di Ortisei. A pochi passi da casa sua, il 18enne della Val Pusteria, numero 96 del mondo e secondo favorito del seeding, reduce dal trionfo alle Next Gen Atp Finals di Milano, ha superato in finale l’austriaco Sebastian Ofner, numero 173 Atp e decimo favorito del tabellone, col punteggio di 6-2 6-4, in un’ora esatta di gioco.

Il giovane azzurro migliorerà ancora il suo best ranking, approdando da domani nei primi 80 posti della classifica internazionale. Il tennista nato a San Candido e residente a Sesto, ha conquistato così il terzo Challenger della carriera e del 2019, dopo i successi di Bergamo e di Lexington (negli Usa). Era la sua quarta finale quella odierna: sempre quest’anno aveva perso all’ultimo atto a Ostrava (in Repubblica Ceca).