Roland Garros: Mattek-Sands e Safarova campionesse nel doppio femminile

Bethanie Mattek-Sands e Lucie Safarova sono le campionesse di doppio femminile del Roland Garros 2017. Le teste di serie numero 1 hanno spazzato via con facilità la coppia australiana formata da Ashleigh Barty e Casey Dellacqua, battute 6-2 6-1 in un’ora e sei minuti di gioco. La coppia si conferma dunque la più forte del circuito e porta a casa lo Slam numero cinque: al trionfo di oggi vanno aggiunti gli Australian Open 2015 e 2017, il Roland Garros 2015 e lo US Open 2016.

Esattamente come due anni fa, Mattek e Safarova sono in corsa per completare il Grand Slam nell’anno solare, a Wimbledon 2015 il sogno sfumò con la sconfitta nei quarti contro le americane Kops-Jones e Spears, potranno riprovarci quest’anno cercando anche di vincere l’unico Major che ancora manca al loro palmares.

Per Barty e Dellacqua invece si completa un Career Slam non molto piacevole: con quella di oggi la coppia ha perso una finale per ognuno dei quattro Major. Una maledizione soprattutto per Dellacqua, che ha perso anche altre due finali a Parigi, una nel 2008 in coppia con Francesca Schiavone contro Medina Guerrigues e Ruano Pascual e l’altra nel 2015 quando insieme a Yaroslava Shvedova si arrese proprio a Mattek-Sands e Safarova.