Quando Serena Williams respinse Brett Ratner

In una clip del 2005 tratta da una serie tv sulle sorelle Williams Brett Ratner, accusato oggi di molestie sessuali da 6 attrici, cercava di strappare un bacio a Serena che lo respinse (video all'interno).

Il caso contro Harvey Weinstein, il produttore cinematografico che da circa un mese è finito al centro delle critiche per le denunce di numerose attrici che avrebbe pesantemente molestato, ha sollevato un autentico polverone. Da allora sono state sempre più le persone che si sono esposte per raccontare di maltrattamenti subiti e tra gli imputati è finito anche Brett Ratner, anch’esso regista e produttore cinematografico nato 49 anni fa a Miami Beach.

La vicenda contro Ratner, ancora in fase embrionale, è stata aperta da 6 attrici tra cui la più nota è Olivia Munn (“è come il bullo che incontri sempre a scuola: non ti lascia mai in pace”) che al Los Angeles Times hanno raccontato di episodi avvenuti nel 2004 e che non erano state in grado di denunciare perché gli stessi avvocati dicevano di non poter fare granché contro una persona così potente.

A seguito di questi ultimi sviluppi, è riemerso un momento tratto dalla mini-serie tv del 2005 che vedeva protagoniste le sorelle Williams: “Venus & Serena: for real”. In una stagione, attraverso sei episodi, le due tenniste volevano mostrarsi per quello che erano dentro e fuori dal campo. Il video mostra una scena in cui Venus stava disputando una partita mentre la sorella Serena la osservava dagli spalti con accanto proprio Ratner, persona che la 23 volte vincitrice Slam frequentava in quel periodo.

Quello che si può intiure è quanto la statunitense sia stizzita dall’atteggiamento di Ratner. Gli ripete, infastidita dal continuo modo di toccarla: “Puoi smetterla? Puoi pensare solo a guardare mia sorella giocare?”. Lui risponde con frasi come: “Dai, mostrami un po’ di amore”.

La discussione continua, Serena gli fa capire di non volerlo più frequentare perché nota uno scarso interesse a trovare del tempo per incontrarsi quando lei riesce ad essere negli Stati Uniti. Quando cambia la scena, la stessa Serena urla un incoraggiamento a sua sorella mentre Ratner la segue ma urlando più volte la frase: “Sexy legs!”.

Alla fine della clip, lui cerca di baciarla ma lei si oppone una prima volta: “Questa è la fine, mi dispiace che non abbia funzionato tra noi”. Ratner replica: “È il momento dell’addio? Non è così che fanno Nick e Jessica nel loro show” (si riferiva a Nick Lachey e Jessica Simpson in un programma televisivo di quel periodo). Provandola nuovamente a baciare, le afferra le guance con decisione e si porta sempre più vicino al volto della statunitense quando per la seconda volta lei lo respinge, questa volta con forza, prendendogli il polso sinistro e spostandolo via.