Alexander Zverev ha liquidato in un’ora e dodici minuti il nostro Fabio Fognini. Il tennista azzurro però è riuscito, nonostante la sconfitta, a lasciare il segno negli ottavi di finale di Pechino vincendo il punto del match.