L’incontro di quarti di finale tra Nadal e Dimitrov si era aperto con le migliori aspettative e le ha mantenute per tutti e tre i set di gioco. A spuntarla è stato lo spagnolo ma il bulgaro ha messo una volta di più in mostra tutte le sue qualità fisiche e tecniche.