ATP Tokyo: Mannarino elimina Cilic, finale con Goffin

Atto conclusivo a sorpresa nell'ATP 500 in Giappone, David Goffin sfiderà Adrian Mannarino e non Marin Cilic, il croato ha ceduto malamente al terzo set, il francese punta al primo titolo nel circuito.

A questo punto del torneo ci aspettavamo tutti una sfida tra Cilic e Goffin, le teste di serie numero 1 e numero 4 del tabellone del Rakuten Open, ma il francese Adrian Mannarino aveva qualcosa in contrario da dire. Batte in rimonta il croato e affronterà, contro pronostico, David Goffin.

La sfida in finale vedrà opporsi il belga autore di una settimana, due se consideriamo la precedente a Shenzhen, fin qui impeccabile e il francese che ha prima approfittato del ritiro di Raonic e in semifinale ha eliminato personalmente l’ostacolo più grande che potesse trovare a Tokyo, il numero uno del seeding. Goffin domenica partirà comunque con i favori del pronostico, avanti negli scontri diretti per 2 a 0, entrambi gli incontri si sono giocati sul duro indoor e l’ultimo incontro risale al 2015.

La testa di serie numero 4 per raggiungere la finale, la seconda qui in carriera dopo quella persa lo scorso anno contro Kyrgios, ha superato in semifinale Diego Schwartzman in due tie-break da quasi un’ora ognuno. I parziali sono stati equilibrati e ci son stati soltanto due break nel secondo parziale. Il primo è filato via liscio sino al gioco decisivo con l’argentino che difende una palla break all’esordio in battuta, al secondo game. Nel secondo break di Goffin al quinto gioco, restituito al decimo, e anche stavolta tie-break inevitabile. Per il belga quella di domenica sarà la quarta finale a livello ATP quest’anno.

Tutto un altro Cilic invece nella seconda semifinale, rispetto a quello ammirato nei turni precedenti. Il croato che nel suo incontro di quarti di finale aveva perso in tutto 5 punti on serve, in semifinale ha giocato in pratica senza il suo colpo migliore. Solo 56% di prime in campo in tutto il match. Già nel primo set, poi vinto comunque al tiebreak, si erano viste le difficoltà: ottenuto un break all’ottavo gioco era andato a servire per il parziale cedendo a zero la battuta. Nel secondo non è mai riuscito a scrollarsi il francese di dosso e portandoselo a fine set ancora vicino nel punteggio il servizio lo ha tradito ancora. Nuovamente ottavo gioco protagonista che è stato il primo di tre giochi contro il servizio, due break però sono stati contro Cilic. Serie che è continuata nel terzo set, 5 servizi persi di fila da Cilic o 7 giochi vinti consecutivamente da Mannarino, risultato finale 6-0 in poco più di mezz’ora di terzo set. Adrian Mannarino raggiunge così la sua quarta finale in carriera, seconda di questo 2017, senza però esser mai riuscito a vincere un titolo a livello ATP.

Risultati semifinali:

[4] D. Goffin b. [8] D. Schwartzman 7-6(3) 7-6(6)
A. Mannarino b. [1] M. Cilic 6-7(5) 6-4 6-0