ATP Anversa: piccoli Tsitsipas crescono, fuori Goffin

All'ATP di Anversa bella prova di Stefanos Tsitsipas che elimina David Goffin nonostante qualche tremore. I belgi si consolano con Bemelmans che in semifinale affronterà Tsonga.

© IMAGELLAN

Prima o poi doveva capitare e in fondo è giusto fare un passo alla volta. Così Stefanos Tsitsipas, campione annunciato da un po’, si è preso la prima grossa soddisfazione di una carriera che gliene offrirà molte. Opposto a David Goffin, che non ha forse recuperato del tutto dopo i due tornei vinti consecutivamente in Asia, Tsitsipas ha concesso senza troppo lottare il primo set ma dopo aver corso grossi rischi nel terzo game del secondo ha ingranato tutta un’altra marcia. Prima concedendo pochissimo al servizio e poi, dopo aver vinto il secondo set e trasformato in una battaglia il terzo, mostrando nervi forse non saldissimi ma sapendo approfittare appunto di un Goffin non certo in giornata di grazia. In ogni caso in pochi avrebbero scommesso sul ragazzino nel tiebreak del terzo ma ancora una volta Goffin è stato particolarmente impreciso in qualche accelerazione di rovescio e disastroso in un facile passante a due metri dalla rete.  Ad ogni modo Tsitsipas, che ha giocato le qualificazioni e adesso si gode la sua prima semifinale a livello ATP, adesso aspetta il vincente di Schwartzman-Ferrer e sarà interessante vedere se ci arriverà uno soddisfatto dell’ulteriore passettino in avanti o qualcuno che ha già cominciato a sentire il “sapore del sangue”.

Nelle altre due partite Tsonga ha sofferto un solo set contro il connazionale Benneteau, che lo ha trascinato al tiebreak prima di cedere il secondo set in modo abbastanza netto. Domani affronterà Bemelmans che dopo aver superato Nick Kyrgios ha battuto in rimonta anche il portoghese Sousa, tra il tripudio del pubblico fiammingo.

Quarti di finale

[Q] S. Tsitsipas b. [1] D. Goffin 2-6 7-6(1) 7-6(4)
R. Bemelmans b. J. Sousa 4-6 7-6(2) 6-4
[2] J.W. Tsonga b. J. Benneteau 7-6(5) 6-2
[4 D. Schwartzman vs [5] D. Ferrer