Laver: “Federer sta giocando il miglior tennis della sua carriera”

Rod Laver pensa che Roger Federer non abbia mai giocato così bene come in questo inizio 2017: "Disputare il Roland Garros però potrebbe essere un rischio per lui".

Anche la leggenda Rod Laver è impressionato dal tennis sfoggiato da Roger Federer nei primi tre mesi dell’anno: “Potrei spingermi a dire che sta giocando il miglior tennis della sua vita – ha detto l’australiano a ‘San Diego Union Tribune’ – Lui colpiva magnificamente la palla già 10, 15 anni fa ma ora il timing è praticamente perfetto. Inoltre prima a volte non riusciva a sfruttare le occasioni mentre oggi difficilmente si fa scappare una chance nei momenti delicati: pensiamo all’ultima finale contro Nadal a Miami, in quel match ha mancato solo una palla break credo, tra l’altro con un diritto uscito di un niente. E a proposito del suo grande rivale non si può non tenere conto del miglioramento col rovescio: prima Roger soffriva tantissimo il diritto di Rafa che andava a finire sul suo rovescio; ora non è più così”. Riguardo alla possibilità che Federer possa saltare il Roland Garros: “Alla fine penso che lo giocherà anche se non ne sono sicurissimo perché lo slam parigino potrebbe essere un rischio in vista di Wimbledon, specialmente se la pioggia renderà ancora più dura e pericolosa la superficie e di conseguenza un infortunio più probabile”.